.
Annunci online

persempre

Rewind

Diario 26/5/2020

Sarei morto dietro ai tuoi occhi  languidi,

 dentro i tuoi pantaloncini bianchi

o cercando il tuo sapore della tua bocca.



Avrei rivisto le tue cosce candide,

cosi come mi ricordo ancora bene

e i tuoi seni imperfetti ma belli.



E ti avrei sentito finalmente mia,

come desideravo da sempre

e tormentato il tuo labbro graffiato.



Spesso si ha quello che si trova,

non ciò che veramente si desidera

e  non saprei se è meglio o peggio.



Ma nella dimensione del sogno,

ogni tanto vieni a me

ad allietare le mie notti…-